Auguri, per un 2019 all’insegna del candore

Auguri, per un 2019 all’insegna del candore

lavatilly

Per tutti è sempre difficile cambiare un fornitore soprattutto, quando con quello storico, ti sei trovato bene. Magari a volte ti ha fatto arrabbiare perché non ha rispettato i tempi. Altre volte perché ti ha rovinato la biancheria. Altre ancora perché in quel giorno non volevi sentirti dire certe cose e te la sei presa.

Ma in questo periodo siamo tutti più buoni e quindi ciò che ti auguriamo è che tu possa trovare, con il tuo partner lavandaio, quella simbiosi e complicità che garantisce rispetto e soddisfazioni reciproche.

Nel caso in cui i tuoi partner siamo noi, ti auguriamo di crescere ancora insieme a noi, rinnovandoci la tua fiducia anche per il prossimo anno.

La cultura dell’ospitalità passa anche dalla qualità della biancheria che solo quando è alta riesce a garantire il benessere dei tuoi ospiti.

Se non siamo tra i tuoi fornitori, invece, ci tenevamo ad augurarti la serenità di poter trovare in noi la giusta soluzione per tranquillizzarti e pensare al tuo lavoro.

Se dovessi decidere di cambiare lavanderia ricordati che ci sono delle accortezze che devi prendere in considerazione. Spesso molte lavanderie di tipo “casereccio” usano detersivi e metodi di lavorazione non consoni alla biancheria destinata a lavaggi frequenti.

Lavaggi e trattamenti aggressivi contro le macchie gialle che si vengono a creare, soprattutto d’estate, a causa della reazione chimica fra i detergenti e le creme solari di bassa qualità.

Se hai già utilizzato una di queste lavanderie il rischio che corri è che le fibre dei tessuti si siano indebolite e quindi risultano più fragili. Cambiando sistema di lavaggio il rischio che corri è che le fibre si indeboliscano ulteriormente. Quindi ricordati che, questo rischio puoi superarlo definitivamente, se ti affidi a noi ma solo se la tua biancheria non è già corrosa. Siamo a tua disposizione per un check-up e per una prova lavaggio. 

Il bianco assoluto è la nostra missione, quindi ciò che ti auguriamo è un 2019 all’insegna del candore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *